VIAGGIO DI NOZZE: dai vita alle tue emozioni e prenota in tranquillità | Agenzia Viaggi Nuove Ali - Milano
close

CERCA

LISTE NOZZE AREA SPOSI

VIAGGIO DI NOZZE: dai vita alle tue emozioni e prenota in tranquillità

VIAGGIO DI NOZZE: dai vita alle tue emozioni e prenota in tranquillità

VIAGGIO DI NOZZE: dai vita alle tue emozioni e prenota in tranquillità

Tante idee per le mete più sognate del Mondo, dai paradisi incontaminati di Maldive e Polinesia, alle avventure on the road negli Stati Uniti e in Australia, la natura mozzafiato dell'Africa, la cultura millenaria del Giappone e molto altro.

Creiamo su misura il viaggio che più vi rispecchia, seguiamo i vostri desideri e potrete iniziare a sognare la vostra avventura a due!

Contattateci per fissare un appuntamento: siamo live in Zoom, Google meet, Teams.
Siamo disponibili ad incontrare ogni vostra esigenza.

*

Nuove Ali for You: i nostri servizi ed il meglio per voi  

Lista Nozze Personalizzata
La Lista Nozze e’ un servizio incluso nel pacchetto personalizzato.
Con cura ed eleganza prepareremo la vostra lista nozze personalizzandola con foto e  le descrizione dell’itinerario scelto.
La vostra lista sarà consultabile sia in agenzia che online sul nostro sito.
Bastano pochi click!

Sito del vostro matrimonio
E’ il nostro servizio che permette agli Sposi di realizzare un sito web elegante e personalizzato, interamente dedicato al matrimonio e al viaggio di nozze. 

VIAGGIO DI NOZZE: dai vita alle tue emozioni e prenota in tranquillità

Area: @AFRICA, @OCEANIA, @AMERICHE , @ASIA
Destinazioni: Sud africa   Giappone   Polinesia francese   Stati Uniti d'America   Australia   Maldive   Emirati arabi uniti   Madagascar   Figi   Canada   Namibia   Seychelles   


Tante idee per le mete più sognate del Mondo, dai paradisi incontaminati di Maldive e Polinesia, alle avventure on the road negli Stati Uniti e in Australia, la natura mozzafiato dell'Africa, la cultura millenaria del Giappone e molto altro.

Creiamo su misura il viaggio che più vi rispecchia, seguiamo i vostri desideri e potrete iniziare a sognare la vostra avventura a due!

Contattateci per fissare un appuntamento: siamo live in Zoom, Google meet, Teams.
Siamo disponibili ad incontrare ogni vostra esigenza.

*

Nuove Ali for You: i nostri servizi ed il meglio per voi  

Lista Nozze Personalizzata
La Lista Nozze e’ un servizio incluso nel pacchetto personalizzato.
Con cura ed eleganza prepareremo la vostra lista nozze personalizzandola con foto e  le descrizione dell’itinerario scelto.
La vostra lista sarà consultabile sia in agenzia che online sul nostro sito.
Bastano pochi click!

Sito del vostro matrimonio
E’ il nostro servizio che permette agli Sposi di realizzare un sito web elegante e personalizzato, interamente dedicato al matrimonio e al viaggio di nozze. 


Parco Kruger

Il Parco Nazionale Kruger è il cuore selvaggio del Sud Africa, che garantisce avvistamenti eccezionali dei Big Five – elefante, leone, leopardo, bufalo e rinoceronte - gli animali più famosi dell’Africa, nonché di mandrie zebre e antilopi, giraffe e molte altre specie ed è per questo considerato uno dei luoghi di protezione degli animali più antichi ed importanti al mondo. Oggi le dimensioni sono ben più ampie con la creazione del “Greater Kruger Park” che congloba al Kruger anche le Riserve Private adiacenti. L’esperienza Kruger può essere fatta o nell’area pubblica su percorsi asfaltati con la propria auto, oppure in una delle suggestive riserve private, con sistemazioni di pregio e fotosafari in 4x4 esclusivi e off road con guide ranger esperte. Noi, per un’esperienza più immersiva, consigliamo la seconda. Le due sezioni sono confinanti tra loro senza recinzioni, formando un'enorme biosfera, attraverso la quale, gli animali circolano liberamente. Le Riserve Private sono diventate negli anni il fiore all’occhiello dell’ospitalità sudafricana e la loro popolarità è dovuta ad un perfetto mix tra emozionanti safari, romantiche atmosfere e cucina prelibata. 
Kruger: Uno dei santuari degli animali e della natura più spettacolari del mondo.

Kyoto

La città dei mille templi è un vero e proprio scrigno di antichi templi buddisti e santuari scintoisti circondati da meravigliosi giardini. Da sempre considerata il fulcro della cultura e delle arti giapponesi è una città elegante e raffinata, molto legata alle tradizioni, dove non è raro incontrare graziose donne in kimono che passeggiano per lo shopping in città. Kyoto traspira pace e serenità, un rifugio per passeggiate e sentieri lenti sulle colline che la circondano e che nascondono i suoi tesori: i santuari e i giardini curatissimi, ammantati di fascino e misticismo.  Qui sorgono icone come il Padiglione d’oro -  Kinakaku-ji, il Tempio Ryoan–ji  famoso per il suo giardino di roccia e sassi, il Santuario di Fushimi-inari che si raggiunge passeggiando in un tunnel di Torii color vermiglio e la suggestiva foresta di Bamboo. La sera invece è bello perdersi tra le viette del quartiere storico di Gion, tra antiche locande di legno, sale da thè e geishe che passano veloci, discrete e silenziose.

Bora Bora

La sua laguna sembra frutto della fantasia di un pittore, tra mille sfumature di azzurri e verdi brillanti, dove il Monte Otemanu si staglia ricoperto di lussureggiante vegetazione, mentre gli atolli chiamati motu, ornati di palme, circondano la luminosa laguna come un gioiello. Le spiagge di sabbia bianca finissima sfiorano l’acqua turchese, dove i colorati pesci tropicali animano i giardini di coralli, mentre raffinati resort spuntano dalla vegetazione e si allungano fino nel mare per regalare momenti unici in un ambiente da favola. Soggiornando in un motu l’armonia dello scenario è perfetta e raggiunge il suo massimo al tramonto, quando ci si ferma per ammirare dal proprio overwater il sole che scompare dietro al monte, tingendo la laguna di tutte le sfumature di rosso. L’isola più bella, più romantica e più sognata: semplicemente Bora Bora.

Grand Canyon

Il parco americano più famoso del mondo, tappa imprescindibile durante un viaggio nella West Coast, è un’immensa gola di oltre trecento chilometri, con picchi fino a 2000 metri, formata dall’erosione del Fiume Colorado in milioni di anni. I due punti d’accesso principali sono il South Rim, più sviluppato turisticamente e dove si trovano i view point più spettacolari e il North Rim, più selvaggio. Qui la natura si è sbizzarrita modellando la roccia e creando un susseguirsi di scorsi e panorami straordinari, che si possono scoprire con diversi percorsi, oppure con un emozionante sorvolo in elicottero per una vista panoramica da togliere il fiato.

Ayers Rock

Emblema dell’Outback australiano, questo incredibile monolito è uno spettacolo unico che si staglia nel deserto e domina i dintorni, Sito del Patrimonio Mondiale dell’Umanità UNESCO dal 1987. Chiamato anche Uluru, secondo l’antico nome di tradizione aborigena che lo considera un luogo sacro, sorprende per la particolarità della sua roccia, la cui superficie, che da lontano appare liscia, rivela avvicinandosi molte sorgenti, pozze, caverne, peculiari fenomeni corrosivi e antichi dipinti. Lo spettacolo è la modalità con cui questa roccia cambia colore durante l’anno e il giorno, in particolare all’alba ed al tramonto, quando assume sfumature che vanno dal rosso al viola, dall’ocra all’arancione. Oltre ad Uluru qui è possibile visitare anche i Monti Olgas, una serie di cupole naturali considerate il risultato di secoli di erosioni eoliche e pluviali, il cui nome aborigeno Kata Tjuta significa propriamente “il Luogo delle Molte Teste”; gli studiosi hanno stimato che probabilmente un tempo gli Olgas fossero un unico enorme monolito – forse addirittura più vasto dell’Ayers Rock – trasformato e suddiviso poi in molte montagne tondeggianti proprio a seguito di fenomeni naturali. Pronti a vivere i miti del Dreamtime?

Atollo Di Ari - Maldive

Di tutti gli atolli delle Maldive quello di Ari è tra i più conosciuti e apprezzati per la bellezza della sua natura. Composto da isolotti in parte disabitati sorprende per il mare cristallino che permette facilmente di ammirare i branchi di pesci colorati e la ricca barriera corallina facilmente raggiungibile dalla spiaggia: un mix perfetto per gli amanti dello snorkeling e delle immersioni. Qui si trovano i resort più conosciuti e lussuosi, con bungalow sulla spiaggia immersi nella vegetazione e water villas con accesso diretto alla laguna. 

Dubai

Dubai è il regno dei record, il simbolo degli Emirati ed il primo ad essersi imposto nel panorama mondiale, grazie alla volontà ed alla visione futuristica della famiglia Al Maktum, che lo governa da più di trent’anni. Qui in una giornata si passa dalle dune del deserto alle acque turchesi, dai parchi acquatici alle piste da sci indoor. Dubai è fatta di primati che sono anche i simboli della sua continua sfida all’impossibile: il Burj Khalifa è  il grattacielo più alto del mondo, nell’attesa di essere superato dalla torre di Calatrava in costruzione per l’Expo 2020; JBR è la spiaggia di riferimento, dove i palazzi altissimi si riflettono nel placido mare; Il Mall of Emirates è il centro commerciale con più negozi al mondo, dove alla sera va in scena lo spettacolo delle fontane, tra luci e suoni trionfanti; sulla Palma si trovano alcuni dei resort più lussuosi e stravaganti, come l’Atlantis, che ospita anche un acquario e un parco acquatico; i suk tradizionali ammaliano con l’oro e inebriano con le spezie, mentre alle spalle scivolano sul golfo i dhow, tipiche imbarcazioni che permettono di godere dello syline della città; la Marina è meravigliosa, quasi undici chilometri, tra grattacieli altissimi, locali e yatch di lusso. Dubai per molti è un sogno, l’essenza del lusso, per molti è un mistero ancora da inquadrare, quel che è certo è che è una meta imperdibile da vedere almeno una volta nella vita. 

Nosy Be

L’isola di Nosy Be è la più grande del suo arcipelago, al largo della provincia di Antsiranana, ed è anche la preferita dai viaggiatori per la sua atmosfera tropicale: un mare dalle sfumature turchese e lunghe spiagge dorate e bianche, piantagioni di caffè, vaniglia, cacao e ylang-ylang che pervadono l’aria con i loro profumi.
Le giornate scorrono lentamente, o come dicono i malgasci “mora mora”, permettendo di rigenerarsi dalle frenesie della vita quotidiana, lontani dalle tecnologie e vicini al mare che scandisce il tempo con le sue affascinanti maree. Tantissime le attività che si possono intraprendere, tra escursioni nella foresta per avvistare i curiosi lemuri o visite ad uno degli undici laghi di questa isola di origine vulcanica, o ancora visitare il villaggio di Hellville per conoscere la popolazione e curiosare nel mercato tipico. Gli amanti del mare resteranno incantati dalle uscite di snorkeling e dalle escursioni in barca verso le isolette vicine, tra atolli incontaminati di sabbia borotalco e la vegetazione rigogliosa. Il tramonto alla sera è un’emozione che lascia il segno, con il sole rosso che si bagna nel mare dalle mille sfumature dall’arancione al viola, cullati dal suono della natura. 

Isole Mamanuca

L’arcipelago delle Mamanuca è formato da tredici isolotti al nord di Nadi. Coralline, collinose o ricoperte da palme, sembrano sospese magicamente nel meraviglioso mare che le circonda, protette dall’isola di Viti Levu e incastonate nella Great Sea Reef, un intreccio di barriere che risplendono di tutte le tonalità dell'azzurro. Quasi tutte le Mamanuca ospitano resort, tranne alcune con villaggi di pescatori e isole deserte.

Quebec City

Québec City è la città più antica del Nord America, nonché capitale dell’omonima provincia. Sorge sulle rive del fiume San Lorenzo e fin dall’arrivo si respira l’aria della tradizione francese e si ammira la sua eleganza. Nella parte vecchia della città si possono vedere ancora le antiche mura, mentre una delle costruzioni più famose è lo Chateau Frontenac, adibito oggi a hotel di lusso, ma costruito come un castello delle fiabe, con elementi medievali e rinascimentali come i castelli francesi e scozzesi. Da non perdere anche la meravigliosa Cattedrale di Notre Dame de Québec, una costruzione risalente al XVII secolo, mentre per scoprire di più sulla storia e la cultura canadese è possibile visitare uno dei numerosi musei, come il Musée de la Civilisation, l’Artillery Park Heritage Site e il Centre d’Art Maison Blanchette.
Per gli amanti delle passeggiate imperdibile una visita alla Terrasse Dufferin che si trova ai piedi del castello e da cui si gode di uno splendido panorama.

Damaraland

Damaraland è una regione spettacolare, dove convivono morbide dune, il deserto roccioso, i monti più alti del paese, ampie pianure, corsi d’acqua preistorici e foreste pietrificate; in questo paesaggio così variegato e contrastato abitano giraffe, struzzi, rari elefanti del deserto e antilopi saltanti, nonché il rarissimo rinoceronte nero. Una delle zone più note è Twyfelfontein, patrimonio dell’umanità dell’Unesco, conosciuta per l’abbondanza di graffiti e pitture rupestri situate in una valle di arenaria rossa, risalenti a circa 6000 anni fa. Molto particolari sono le famose organ pipes, spettacolari rocce basaltiche tra le più antiche al mondo e la Petrified Forest, che ospita enormi tronchi di alberi fossilizzati di 280 milioni di anni.
Lungo i corsi d’acqua essiccati si potranno incontrare sprazzi di vegetazione e gli animali, che sono riusciti eccezionalmente ad adattarsi a questo difficile quanto particolare ecosistema.
In questa atmosfera surreale, dove il paesaggio è scolpito dalla luce e dal vento e dove la civiltà sembra non essere mai arrivata qualcuno da sempre ne ha fatto la sua casa: è la popolazione Himba, le cui donne sono ormai famose in tutto il mondo per le splendide acconciature e per il colore rosso della pelle che ungono con una crema ottenuta da burro e polvere d’ocra.
Il Damaraland racchiude tutti i segreti della Namibia ed è una tappa imperdibile e indimenticabile!

Monument Valley

La Monument Valley è una vera e propria icona americana che vi trasporterà in un film di Sergio Leone: un territorio immenso prevalentemente piatto e desertico, dominato da questi incredibili picchi di arenaria che spezzano l’orizzonte e sembrano sfidare il cielo; il colore dominante è il rosso, reso ancora più intenso e surreale al tramonto, quando terra e cielo sembrano mescolarsi. Il parco è territorio protetto degli indiani Navajo, che vi accompagneranno in vari percorsi all’interno del Parco, alla scoperta dei punti migliori e più particolari, arricchendo l’esperienza con racconti storici e canti tradizionali.

Hawaii - Isola Di Oahu

L’Isola di O’ahu è soprannominata the gathering place, ovvero punto di incontro: non è la più grande tra le isole, ma certamente è la più popolata, frenetica ed inarrestabile. Qui si è radunata una fusione unica di razze, idiomi e culture che si sono incredibilmente mescolate con l’antica identità dei popoli nativi facendone il luogo in cui è nata la cultura hawaiana che tutti conosciamo, con le sue differenze e contraddizioni. Nell isola di Oahu c'è tuto quello che ci si aspetta di trovare alle Hawaii: spiagge incredibili, un entroterra vulcanico e rigoglioso tutto da esplorare on the road, una barriera corallina colorata e ricca di pesci da scoprire con lo snorkeling, una gastronomia curosa e variegata, tramonti infuocati e la calda accoglienza del popolo hawaiano. Qui è nato e vive il mantra dell’Aloha, qui si percepisce lo spirito dell'ospitalità nativa e si scopre anche la storia, visitando la baia di Pearl Harbour. Ohau sorprende proprio per questo suo mix di tradizione nativa e sorprendete modernità, il cui simbolo sono i grattacieli di Honolulu che si affacciano sulla bella spiaggia di Waikiki.

Praslin

La leggenda narra che Praslin sia ciò che resta di un antichissimo continente sommerso dalle acque, proprio come la perduta Atlantide e quando si arriva qui, nell’isola delle palme, ci si sente come trasportati in un luogo incantato dalla bellezza senza tempo. Praslin è il cuore dell’arcipelago, la seconda per grandezza e forse la più famosa, perché racchiude in sé tutti i tratti che rendono questo arcipelago unico: una vegetazione tropicale ricchissima, delimitata da lidi d’incanto e da acque color verde-turchese, protette da massi di granito che prendono forme e colori differenti, modellati dal vento.
Qui si trova la famosa Vallé de Mai, un pezzo di foresta primaria intatto, Patrimonio mondiale dell'Unesco, dove crescono spontaneamente le palme del leggendario coco de mer, la noce più grande e pesante al mondo. Qui si trovano alcune delle spiagge più belle, come Cote D’or, lunga quasi tre chilometri e sulla quale si affacciano i principali resort e ristoranti; Petite Anse Kerlan, dalle acque smeraldine; Grand Anse Kerlan, una spiaggia protetta e dalla natura quasi primordiale su cui vengono a depositare le uova le tartarughe marine; Anse Georgette, una piscina dalle acque turchesi circondata da gigantesche rocce granitiche con la sabbia borotalco, tutte inserite tra le dieci spiagge più belle del mondo.
Data la sua posizione centrale, da Praslin è possibile partire alla scoperta delle tante isolette vicine, dove scoprire altri piccoli angoli di Eden, come Curieuse Island, un’isola di granito che ospita un centro di tartarughe giganti o Saint Pierre, dove si può fare un ottimo snorkeling.


Le Destinazioni

keyboard_arrow_right
Lo sapete che il soprannome del Sud Africa è "Rainbow Nation"? Il merito per questo nomignolo azzeccato è...
Explore More
Il Giappone è un mondo diverso. Quanto di più diverso ci possa essere. È un’armonia di contrasti e...
Explore More
Forse la più celebre, la più desiderata e la più ambita meta di chiunque sia alla ricerca di un angolo di...
Explore More
A chi non è mai capitato di sognare l’American Dream? Saranno i film ambientati nel traffico di Manhattan o...
Explore More
È la terra del “down under” agli antipodi dell’Europa, così lontana da noi da essere etichettata come la...
Explore More
1.200 isole di cui solo 200 abitate, atolli sospesi tra le mille sfumature del mare ed il blu del cielo, qui si riscoprono i ritmi...
Explore More
Terre di fascino e mistero, divenute mete ambite per il relax e lo shopping di lusso, gli Emirati Arabi, perla del Medio Oriente sono...
Explore More
Questa grande isola – la quarta al mondo per estensione - si è staccata da tutti milioni di anni fa e da allora conserva al suo...
Explore More
Bula! È il saluto di queste meravigliose isole, che rispecchia i sorrisi della sua popolazione,...
Explore More
La sintesi perfetta tra paesaggi mozzafiato e metropoli all’avanguardia dove il vero valore aggiunto sono la gentilezza e...
Explore More
Un viaggio indimenticabile per veri viaggiatori. La Namibia è un quadro a cielo aperto dominato dalle...
Explore More
Le Seychelles sono schegge di granito incastonate nell’Oceano Indiano. 115 isole che compongono un arcipelago unico, aperto...
Explore More