TUBU TREE CAMP - WILDERNESS SAFARIS | Agenzia Viaggi Nuove Ali - Milano
close

CERCA

 

 

DELTA DELL'OKAVANGO

IDEE DI
Viaggio

BOTSWANA - Delta dell’Okavango, il grande fiume che si perde nel deserto

Non c’è nulla sulla terra paragonabile al Delta dell'Okavango, è un posto dove gli animali selvatici dominano il paesaggio e dove i grandi felini e gli ancor i più grandi elefanti si muovono liberi in una delle aree più vaste del pianeta, Okavango è un’immensa anomalia geografica. 

Il grande fiume attraversa l’africa sudoccidentale dall’Angola al Botswana dove crea un vero e proprio delta, ricco di canali, isole di savana e specchi d’acqua limpida che si perdono dolcemente tra le sterpi del deserto del Kalahari.

ll mokoro è una canoa che scivola leggera sull’acqua, tra l’erba alta e i papiri, il muro verde delle piante acquatiche si apre davanti alla sua punta e muoversi in canoa sembra surreale.

Il fiume si muove senza tregua, nel tempo e nello spazio, come gli elefanti, e cambia continuamente, quando arriva la piena dalle montagne dell’Angola si gonfia, nascono nuovi corsi d’acqua, si crea una laguna e cresce una nuova isola,  
tutto questo si ripete ogni anno ma ogni volta il delta prende forme diverse, la corrente cambia direzione, crea nuove piste per gli animali, antilopi, licaoni, elefanti, zebre, leoni.  
Una piena non è mai uguale alle altre, ci sono anni in cui arriva acqua in abbondanza ed il deserto di Kalahari si ritira di chilometri davanti all’ Okavango e anni in cui la siccità indebolisce il fiume e la sabbia lo risucchia nelle viscere della terra.

Forse il Botswana non ha inventato i safari di lusso ma li ha di certo perfezionati fino ai massimi livelli, safari esclusivi, lodge forniti di tutti i comfort e accampamenti in zone remote accessibili solo in aereo o in barca dove il sogno di un safari perfetto diventa realtà.

Pronti a sorvolare il Delta? 

Sei interessato e vuoi essere contattato? Scrivici, accedi alla sezione "Contatti", siamo a tua disposizione per un preventivo personalizzato.

Explore More