Dreaming of Travelling again - Ripartire in sicurezza | Agenzia Viaggi Nuove Ali - Milano
close

CERCA

 

Dreaming of Travelling again - Ripartire in sicurezza

Continuiamo a credere nel nostro dreamcatcher!

Una saggia madre indiana sapeva che in cuor suo sarebbe stato ingiusto chiudere la porta alla paura della sua bimba, inventò una rete tonda per pescare i sogni nel lago della notte, poi diede all’oggetto un potere magico: riconoscere i sogni buoni, cioè quelli utili per la crescita spirituale della sua bambina, da quelli cattivi, costruì tanti "acchiappasogni" e li appese sulle culle di tutti i piccoli del villaggio cheyenne.
Man mano che i bambini crescevano abbellivano il loro "acchiappasogni" con oggetti a loro cari e il potere magico cresceva, cresceva, cresceva insieme a loro.

Ogni Cheyenne conserva il suo "acchiappasogni" per tutta la vita, come oggetto sacro portatore di forza e saggezza. Ancora oggi, a secoli di distanza, ogni volta che nasce un bambino, gli Indiani costruiscono un “dreamcatcher” e lo collocano sopra la sua culla. Con un legno speciale, molto duttile, plasmano un cerchio, che rappresenta l'universo, e intrecciano al suo interno una rete simile alla tela del ragno.

Alla ragnatela assegnano il compito di catturare e trattenere tutti i sogni che il piccolo farà. Se si tratterà di sogni positivi, il "dreamcatcher" li affiderà al filo delle perline (le forze della natura) e li farà avverare.
Se li giudicherà invece negativi, li consegnerà alle piume di un uccello e li farà portare via, lontano, disperdendoli nei cieli.

TROVA
Ispirazione


Formentera

Parco nazionale di yala

Valle di kiso

Serengeti national park

Doha

Vietnam sud

Tetiaroa

Mykonos

Mahe'

Bora bora

Tokyo

Grand canyon