STATI UNITI - CALIFORNIA - Grand Canyon e i parchi dell'ovest | Agenzia Viaggi Nuove Ali - Milano
close

CERCA

LISTE NOZZE AREA SPOSI

STATI UNITI - CALIFORNIA - Grand Canyon e i parchi dell'ovest

STATI UNITI - CALIFORNIA - Grand Canyon e i parchi dell'ovest

STATI UNITI - CALIFORNIA - Grand Canyon e i parchi dell'ovest

STATI UNITI
CALIFORNIA
Grand Canyon e i parchi dell'ovest

Area: @AMERICHE , #ACTIVE , #CHIC&NATURE
Destinazioni: Stati Uniti d'America

Alzi la mano chi non ha mai sognato di solcare le celebri strade della Costa Ovest! Un viaggio indimenticabile on the road che da Los Angeles o da Las Vegas tocca tutti i parchi più belli e famosi d'America, dal Grand Canyon alla Monument fino ai pinnacoli di Bryce Canyon.

Il sogno prende forma!
Chi vuole incontrare la vera America deve partire dalla natura, da quelle infinite praterie, dalle rocce rosse, dalle riserve indiane, dal Grand Canyon e dagli hoodos di Bryce, di per sé tutto questo è uno spettacolo senza fine che giustifica il viaggio...ma non è finita qui!

 

STATI UNITI - CALIFORNIA - Grand Canyon e i parchi dell'ovest

Area: @AMERICHE , #ACTIVE , #CHIC&NATURE
Destinazioni: Stati Uniti d'America   


Alzi la mano chi non ha mai sognato di solcare le celebri strade della Costa Ovest! Un viaggio indimenticabile on the road che da Los Angeles o da Las Vegas tocca tutti i parchi più belli e famosi d'America, dal Grand Canyon alla Monument fino ai pinnacoli di Bryce Canyon.

Il sogno prende forma!
Chi vuole incontrare la vera America deve partire dalla natura, da quelle infinite praterie, dalle rocce rosse, dalle riserve indiane, dal Grand Canyon e dagli hoodos di Bryce, di per sé tutto questo è uno spettacolo senza fine che giustifica il viaggio...ma non è finita qui!

 


Grand Canyon

keyboard_arrow_right

Il parco americano più famoso del mondo, tappa imprescindibile durante un viaggio nella West Coast, è un’immensa gola di oltre trecento chilometri, con picchi fino a 2000 metri, formata dall’erosione del Fiume Colorado in milioni di anni. I due punti d’accesso principali sono il South Rim, più sviluppato turisticamente e dove si trovano i view point più spettacolari e il North Rim, più selvaggio. Qui la natura si è sbizzarrita modellando la roccia e creando un susseguirsi di scorsi e panorami straordinari, che si possono scoprire con diversi percorsi, oppure con un emozionante sorvolo in elicottero per una vista panoramica da togliere il fiato.

Monument Valley

keyboard_arrow_right

La Monument Valley è una vera e propria icona americana che vi trasporterà in un film di Sergio Leone: un territorio immenso prevalentemente piatto e desertico, dominato da questi incredibili picchi di arenaria che spezzano l’orizzonte e sembrano sfidare il cielo; il colore dominante è il rosso, reso ancora più intenso e surreale al tramonto, quando terra e cielo sembrano mescolarsi. Il parco è territorio protetto degli indiani Navajo, che vi accompagneranno in vari percorsi all’interno del Parco, alla scoperta dei punti migliori e più particolari, arricchendo l’esperienza con racconti storici e canti tradizionali.

Lake Powell

keyboard_arrow_right

È uno dei più grandi e suggestivi laghi artificiali del mondo, nato grazie alla costruzione della Glen Dam, che ha deviato il fiume Colorado dentro al Glen Canyon, creando così un lago unico al mondo, con insenature, scorci rocciosi e percorsi suggestivi. La diga produce, tra l’altro, l’energia necessaria per illuminare tutta Las Vegas! Page è il punto di partenza delle numerose escursioni in barca ala ricerca dei punti più nascosti del lago e per visitare il Rainbow Bridge, un arco di pietra rosa tra i più grandi al mondo nello scenario spettacolare del canyon che si riflette sulle acque. Per chi vuole provare un brivido è possibile effettuare un suggestivo sorvolo del lago, per coglierne tutta la bellezza.

Antelope Canyon

keyboard_arrow_right

Questo piccolo tesoro si trova nella Riserva degli Indiani Navajo ed è una meraviglia della natura creata dall’instancabile opera di acqua e vento che per millenni a modellato la roccia di arenaria di questa zona creando delle onde e delle insenature uniche al mondo. Qui, rigorosamente accompagnati, è possibile passeggiare tra queste immense volte rocciose che, a seconda di come il sole filtra tra le pareti, crea un paesaggio quasi surreale, dominato di colori rosso, ocra, arancione e viola.

Bryce Canyon

keyboard_arrow_right

Uno dei parchi nazionali più piccoli, ma più suggestivi di tutto il paese. Bryce Canyon è caratterizzato da un anfiteatro roccioso meraviglioso, con labirinti di gole, guglie e pinnacoli scolpiti nella roccia, che assumono i toni del rosso e dell’arancione in base al momento della giornata. Intorno la natura si anima, tra foreste di pini e animali selvatici come la lince, il cervo e il cane della prateria. Il Parco si esplora a piedi, seguendo i numerosi percorsi panoramici che dalla base delle guglie vi porteranno fino al Fairyland Point, dove il panorama è da togliere il fiato.


Grand Canyon Undercanvas
GRAND CANYON


keyboard_arrow_right

Allestito all’interno di una foresta di ginepro e pino del Colorado, Grand Canyon Undercanvas è un campo tendato lussuoso unico nel suo genere, che offre un’esperienza originale e indimenticabile in uno dei luoghi più suggestivi d’America, scenario di un infinito numero di film sulla conquista del West: il Grand Canyon.

Soggiornare all'Undercanvas non significa solo vivere un'esperienza unica e indimenticabile, dormendo sotto le stelle in tende di lusso in una location idilliaca.

L'obiettivo è creare connessioni tra famiglie, amici e i diversi viaggiatori attraverso le svariate attività del campo gratuite quali la musica dal vivo durante la cena, lo yoga mattutino con vista alba, le lezioni artistiche e artigianali come la pittura di casette per gli uccelli o la pittura su tela e le cacce al tesoro per i più piccoli.

The View Hotel
MONUMENT VALLEY


keyboard_arrow_right

Esiste solo un albergo che offre la possibilità di svegliarsi a due passi dai Mittens and Merrick’s Butte, i tre monoliti simbolo della valle: il The View Hotel, all’interno della Riserva Navajo.
La vista e l’atmosfera che si respira in questo luogo sono impagabili: poter ammirare i giochi di luci formati dal tramonto e dall’alba sulle rocce della Monument Valley, direttamente dal vostro balcone o dalle ampie vetrate del ristorante è un’emozione che resterà impressa per sempre nei vostri ricordi, la ciliegina del vostro viaggio indimenticabile tra i parchi americani. Suggestivo e in linea con l’ambiente è anche l’arredamento del The View, che attinge dalla cultura dei nativi americani e arricchisce l’ambiente con tappeti tessuti localmente, decorazioni tipiche tradizionali e dipinti. 


Le Destinazioni

keyboard_arrow_right
A chi non è mai capitato di sognare l’American Dream? Saranno i film ambientati nel...
Explore More