AUSTRALIA: Icone australiane, città, koala, canguri, aborigeni e Queensland | Agenzia Viaggi Nuove Ali - Milano
close

CERCA

LISTE NOZZE AREA SPOSI

AUSTRALIA: Icone australiane, città, koala, canguri, aborigeni e Queensland

AUSTRALIA: Icone australiane, città, koala, canguri, aborigeni e Queensland

AUSTRALIA: Icone australiane, città, koala, canguri, aborigeni e Queensland

AUSTRALIA: Icone australiane, città, koala, canguri, aborigeni e Queensland

Area: @OCEANIA, #NATURA , #CITIES, #CHIC&NATURE
Destinazioni: Australia

Un viaggio alla scoperta dei contrasti australiani, tra città moderne, wildlife, deserto, barriera corallina e foresta pluviale. 

Un itinerario che racchiude le imperdibili icone d'Australia: Sydney, con la sua baia tra le più belle al mondo, Melbourne ricca di cultura e vita e gli scenari infiniti della Great Ocean Road, Ayers Rock con il suo monolito sacro agli aborigeni

Pronti a volare per il continente alla scoperta delle sue icone?

Sei interessato e vuoi essere contattato? Scrivici, accedi alla sezione "Contatti", siamo a tua disposizione per un preventivo personalizzato.

AUSTRALIA: Icone australiane, città, koala, canguri, aborigeni e Queensland

Area: @OCEANIA, #NATURA , #CITIES, #CHIC&NATURE
Destinazioni: Australia   


Un viaggio alla scoperta dei contrasti australiani, tra città moderne, wildlife, deserto, barriera corallina e foresta pluviale. 

Un itinerario che racchiude le imperdibili icone d'Australia: Sydney, con la sua baia tra le più belle al mondo, Melbourne ricca di cultura e vita e gli scenari infiniti della Great Ocean Road, Ayers Rock con il suo monolito sacro agli aborigeni

Pronti a volare per il continente alla scoperta delle sue icone?

Sei interessato e vuoi essere contattato? Scrivici, accedi alla sezione "Contatti", siamo a tua disposizione per un preventivo personalizzato.


Sydney

È grande, moderna, veloce, cosmopolita, è la più antica e la più popolata città d’Australia, la porta d’ingresso dell’isola-continente. È composta da due aree principali: i quartieri più antichi concentrati nel Cumberland Plain, a ovest, mentre l’Hornsby Plateu, ospita i quartieri finanziari e residenziali, collegati al resto della città tramite l’Harbour Bridge. Ma lo skyline di Sydney è quello degli alti grattacieli che si trovano nel Central Business District – CBD – nel cuore della città: qui ritroviamo la baia spettacolare baciata dal sole che incanta con il suo skyline, dove sfilano l’Opera House, meravigliosa e indiscussa icona della città e Patrimonio dell’Unesco, la World Tower e l’Harbour Bridge; la sera il quartiere si accende di luci e si anima nel Darling Harbour, tra locali, negozi e ristoranti per tutti i gusti. Sydney invita alla vita all’aria aperta, è una città a misura d’uomo, tra giardini, meravigliosi parchi e poco fuori, ben collegate alla città, chilometri e chilometri di spiagge, paradiso dei surfisti, tra cui spicca la celebre Bondi Beach.

Melbourne

Elegante, cosmopolita, trendy e autentica metropoli multiculturale, Melbourne ospita ogni anno numerosi eventi tra i suoi antichi palazzi che ormai sono affiancati da edifici ultramoderni. Oltre ai famosi “lanes”, gli originali vicoli pedonali del centro, non deve mancare una visita ai quartieri limitrofi: Southbank, con la sua meravigliosa passeggiata lungo il fiume Yarra e l’Eureka Tower, Fitzroy, dove sono di casa le correnti alternative, gli artisti e i designer locali e St. Kilda, dove passeggiare lungo il piacevole lungomare. Melbourne è la capitale culturale e gastronomica dell’Australia e riserva tantissime piacevoli soprese: una piacevole pausa frizzante durante il vostro viaggio itinerante in cui diventare a vostra volta australiani e immergervi nel suo mix di vivaci vicoli, ristoranti di fama mondiale e affascinanti musei.

Great Ocean Road

Orizzonti infiniti e la simpatica fauna australiana. Dalle lussureggianti foreste pluviali alle straordinarie formazioni rocciose, panorami spettacolari e cittadine costiere: La Great Ocean Road è la più spettacolare strada costiera dell'Australia e vanta moltissimi punti d'interesse. Per scoprirla tutta non vi resta che mettervi alla guida e iniziare a percorrere questa spettacolare rotta che si affaccia sull’Oceano Antartico. Una zona ricca di scogliere scoscese, spiagge incontaminate e una numerosa fauna selvatica, su questa iconica strada starete a stretto contatto con la natura. Tra le onde perfette per il surf, i 12 Apostoli e le escursioni indimenticabili, troverete tantissime avventure in ogni angolo.    

Ayers Rock

Emblema dell’Outback australiano, questo incredibile monolito è uno spettacolo unico che si staglia nel deserto e domina i dintorni, Sito del Patrimonio Mondiale dell’Umanità UNESCO dal 1987. Chiamato anche Uluru, secondo l’antico nome di tradizione aborigena che lo considera un luogo sacro, sorprende per la particolarità della sua roccia, la cui superficie, che da lontano appare liscia, rivela avvicinandosi molte sorgenti, pozze, caverne, peculiari fenomeni corrosivi e antichi dipinti. Lo spettacolo è la modalità con cui questa roccia cambia colore durante l’anno e il giorno, in particolare all’alba ed al tramonto, quando assume sfumature che vanno dal rosso al viola, dall’ocra all’arancione. Oltre ad Uluru qui è possibile visitare anche i Monti Olgas, una serie di cupole naturali considerate il risultato di secoli di erosioni eoliche e pluviali, il cui nome aborigeno Kata Tjuta significa propriamente “il Luogo delle Molte Teste”; gli studiosi hanno stimato che probabilmente un tempo gli Olgas fossero un unico enorme monolito – forse addirittura più vasto dell’Ayers Rock – trasformato e suddiviso poi in molte montagne tondeggianti proprio a seguito di fenomeni naturali. Pronti a vivere i miti del Dreamtime?

Cairns

Nella regione australiana del Queensland, Cairns è un punto di partenza privilegiato per coloro che vogliono vedere la Grande barriera Corallina e la foresta pluviale della zona tropicale, Patrimonio dell'Umanità, ma visitate anche la città con le sue innumerevoli attività; molte le escursioni in barca in partenza da questa località, alle isole della grande barriera corallina, al reef.
Ammiratissima per il suggestivo reef e la foresta pluviale della zona umida tropicale, è una città tutta da scoprire con eleganti locali, mercatini vivacissimi e varie spiagge.            
Da Cairns, procedendo sulla costa verso nord si raggiungono altri centri imperdibili come Palm Cove, località marina raffinata e suggestiva circondata dal verde che offre magnifiche spiagge e rilassanti stabilimenti termali e Port Douglas, che mantiene intatto il suo fascino di villaggio di pescatori con il tipico porto ed un centro ricco di boutique, caffè, bar e ristoranti.  
Benvenuti a Cairns, la città dove la Foresta Pluviale incontra la Barriera Corallina!

Grande Barriera Corallina

La Grande Barriera Corallina, con i suoi 2.300 km, è il più grande sistema corallino del mondo, paradiso per gli amanti dello snorkeling e delle immersioni. Sono innumerevoli le isole che sorgono lungo questo immenso organismo vivente, sul reef o al suo interno, ma sono davvero poche quelle sulle quali è possibile soggiornare. La Grande Barriera Corallina si trova a circa un’ora di barca dalla costa del Queensland ed è possibile raggiungerla per escursioni giornaliere, in catamarano o barca, per andare alla scoperta delle sue meraviglie sottomarine, tra nuotate, snorkeling e immersioni: una giornata qui sarà davvero indimenticabile. Si può anche andare alla scoperta delle splendide isole Whitsunday, o scegliere un esclusivo soggiorno direttamente sulla Barriera Corallina, nelle lussuose isole tropicali come Hayman e Lizard.
Meraviglie sottomarine e isole da sogno, un ecosistema Patrimonio dell'Umanità che racchiude ancora segreti incantevoli tutti da scoprire!

Foresta Pluviale - Queensland

L'Australia possiede alcuni dei più antichi e ampi tratti di foresta pluviale del mondo, e numerose varietà di foreste pluviali,iscritte tra i Patrimoni dell'Umanità. Le foreste si estendono in tutto il paese e comprendono ogni tipo di clima. Dalle ampie distese tropicali della foresta pluviale di Daintree nel Queensland alle zone temperate-fredde della Tasmania. Ammirate specie floreali che risalgono all'epoca dei dinosauri nella foresta pluviale del Gondwana vicino Byron Bay. Nel Kakadu National Park sono racchiuse zone di foresta pluviale monsonica e gole coperte di lussureggianti felci. Nel Queensland potrete attraversare tutti e cinque i tipi di foresta pluviale: tra le foreste tropicali umide iscritte tra i Patrimoni dell’umanità vi sono quella di Kuranda e di Daintree, la più antica foresta pluviale tropicale della terra.


Shangri La Hotel Sydney
SYDNEY


keyboard_arrow_right

Park Hyatt Sydney
SYDNEY


keyboard_arrow_right

Parkroyal Darling Harbour Hotel
SYDNEY


keyboard_arrow_right

Roar And Snore At Taronga Zoo Sydney
SYDNEY


keyboard_arrow_right

Park Hyatt Melbourne
MELBOURNE


keyboard_arrow_right

The Savoy Hotel On Little Collins
MELBOURNE


keyboard_arrow_right

Longitude 131
AYERS ROCK


keyboard_arrow_right

Sails In The Garden
AYERS ROCK


keyboard_arrow_right

Desert Gardens Hotel
AYERS ROCK


keyboard_arrow_right

Lizard Island Resort
GRANDE BARRIERA CORALLINA


keyboard_arrow_right

Le Destinazioni

keyboard_arrow_right
È la terra del “down under” agli antipodi dell’Europa, così lontana da noi da essere...
Explore More