close

CERCA

AREA SPOSI

USA, CANADA e CARAIBI - La terra principessa della Natura e il mare dei Caraibi

USA, CANADA e CARAIBI - La terra principessa della Natura e il mare dei Caraibi

USA, CANADA e CARAIBI - La terra principessa della Natura e il mare dei Caraibi

USA, CANADA e CARAIBI
La terra principessa della Natura e il mare dei Caraibi

Area: NORDAMERICA CANADA
Destinazioni: Stati uniti d'america
Canada
Antigua e barbuda

Un viaggio incredibile alla scoperta delle bellezze naturalistiche del Canada orientale partendo dalla vivace e americana Boston, per concludere con un soggiorno rilassante nella splendida cornice caraibica di Antigua

 

Itinerario in Pillole:
Voli di linea in classe economica
22 notti: 3 Boston - 13 Canada - 6 Antigua

Quote individuali per persona con sistemazione in camera doppia, soggette a riconferma in base alla data di partenza.
Sei interessato e vuoi essere contattato? Scrivici, accedi alla sezione "Contatti", siamo a tua disposizione.

a partire da 5000.00 EURO p.p.
USA, CANADA e CARAIBI - La terra principessa della Natura e il mare dei Caraibi

Area: NORDAMERICA CANADA
Destinazioni: Stati uniti d'america   Canada   Antigua e barbuda   


Un viaggio incredibile alla scoperta delle bellezze naturalistiche del Canada orientale partendo dalla vivace e americana Boston, per concludere con un soggiorno rilassante nella splendida cornice caraibica di Antigua

 

Itinerario in Pillole:
Voli di linea in classe economica
22 notti: 3 Boston - 13 Canada - 6 Antigua

Quote individuali per persona con sistemazione in camera doppia, soggette a riconferma in base alla data di partenza.
Sei interessato e vuoi essere contattato? Scrivici, accedi alla sezione "Contatti", siamo a tua disposizione.

a partire da 5000.00 EURO p.p.

Boston

Boston riesce a coniugare una grande attenzione al passato e un’ambiziosa aspirazione verso la modernità, con la sua architettura anglosassone e i suoi quartieri multiculturali è una delle città più affascinanti d’America. Passeggiando per la città, magari approfittando della celebre Freedom Trail, sei chilometri di percorso tracciati con una linea rossa continua che tocca tutti i punti di interesse principali, si incontrano case storiche accanto ad avveniristici grattacieli, monumenti, vicoli acciottolati e viali alberati, un mix straniante e affascinante al tempo stesso. Quando cala la sera la sua baia si accende di vita, tra teatri, pub e ristoranti alla moda. Boston è celebre anche per il suo impegno educativo, infatti qui, tra le altre, ha sede l’università di Harvard. Colta e raffinata, con un ricco passato storico, fulcro della vita artistica ma anche intellettuale, Boston resta una città a misura d’uomo, tanto da essersi guadagna l'appellativo di "the walking city". 

Cascate Del Niagara

C’è ben poco in natura in grado di rivaleggiare con l’impeto e la maestosità delle Cascate del Niagara, le cascate più famose del mondo, incastonate al confine fra Stati Uniti e Canada.
Una vera “impresa” di Madre Natura, che stupisce per la grandiosità e la potenza scatenata dall’acqua e rappresenta un must per i viaggiatori della East Coast americana e gli avventurieri del Canada orientale.
Uno dei tanti modi per visitare le Cascate del Niagara è salpare a bordo della Maid of the Mist, per entrare in contatto diretto con la forza ancestrale della natura, arrivando quasi a toccare con mano l’impatto devastante dell’elemento acquatico. 2270 litri d’acqua al secondo: questa è l’impressionante portata delle Cascate del Niagara! Per vedere ancora più da vicino la potenza inarrestabile delle cascate non può mancare una visita al Cave of the Winds, dove è possibile toccare quasi con mano la forza dirompente delle Bridal Veil Falls nel complesso delle cascate del Niagara.           
Il Rainbow Bridge
è la porta d’ingresso delle cascate e il collegamento fra Canada e Stati Uniti, ma rappresenta anche uno dei punti privilegiati dal quale scattare bellissime foto e per godere dall’alto lo spettacolo della natura circostante.
Con un tour organizzato o in autonomia quando si visitano le cascate è bello osservarle da entrambi i lati: il lato canadese resta però il punto di vista privilegiato dal quale osservare le note Horseshoe Falls, inoltre qui si trovano davvero tantissime altre attrazioni stravaganti, non molto pertinenti alle cascate, ma decisamente folkloristiche.

Toronto

Toronto è la citta' più grande del Canada ed e' anche una delle città più multiculturali e globali del mondo, pensate che i suoi abitanti hanno radici in oltre 200 etnie differenti. La città è famosa per i suoi innumerevoli quartieri vivacissimi, per gli eventi culturali di rilievo internazionale, per musei e le attrazioni di ogni genere e soprattutto per la calda accoglienza. Il simbolo indiscutibile di Toronto è la CN Tower, che principalmente si occupa davvero di diffondere i segnali radiofonici e televisivi, ma ospita anche un ristorante e un bar e due terrazze panoramiche da cui si gode di una vista spettacolare sulla città ed il Lago Ontario, che diventa ancora più affascinante la sera, quando lo spettacolo è arricchito da migliaia di luci.  Accanto alla torre si trova lo Skydome, il famoso stadio con il tetto a cupola retrattile, unico al mondo. Non solo architetture rivolte al futuro, Toronto ospita nel quartiere Distillerym Historic District, il più bell’esempio di architettura industriale di età Vittoriana del Nord America, con strade dai mattoncini rossi perfettamente conservate, dedicato all’arte, alla cultura e all’intrattenimento. Una città incredibile, dalle mille sfaccettature, tutta da scoprire e assaporare!

Ottawa

È la capitale del Canada e, come spesso succede, è meno conosciuta rispetto alle altre, ma non per questo meno interessante. La sua posizione strategica tra l’anglofono Ontario e il francofono Québec l’ha da sempre resa il centro politico del paese. Il cuore di questa città elegante e a misura d’uomo è il Parliament Hill, la collina sulla quale si ergono maestosi i palazzi del governo, realizzati in puro stile gotico-vittoriano che dominano la città e il fiume Ottawa, in particolare con la Peace Tower, la grande torre con l’orologio, oggi uno dei simboli più importanti del Canada, tanto da apparire sul retro delle banconote. Ai piedi della collina sorge la zona di downtown, con grattacieli moderni e tanti negozi e locali, un connubio tra antico e moderno che convive qui in perfetta armonia, così come qui si fondono e armonizzano in modo naturale anche le due anime del paese, quella francese e quella inglese.

Riserva Faunistica Monti Laurentides

La regione dei Laurentides si trova a nord di Montreal, corollata dai monti Laurenziani, una vasta catena montuosa di modeste altitudini che occupa un territorio vastissimo, pari a tutto il nord Italia. E’ una delle catene montuose più vecchie al mondo, ricchissima di fiumi, scorci, cascate, laghetti, montagne e colline e nella regione dei Laurentides si è particolarmente sviluppata turisticamente grazie alla sua vicinanza con le città principali della Costa Est. L’inverno è il paradiso degli amanti degli sport, grazie agli innumerevoli impianti sciistici, ma le altre stagioni sono perfette per godersi appieno i dintorni, scegliendo come base une delle graziose cittadine, come St-Sauveur e Mont-Tremblant, ricolme di bar e ristoranti dove gustare la cucina tipica e negozietti di artigianato locale;  qui si può godere dei magnifici colori della natura circostante tra paesaggi montani e gli oltre 9000 laghi avventurandosi nei numerosi sentieri e percorsi a disposizione.

Villaggio Di Val Jalbert

Il villaggio fantasma di Val-Jalbert è un piccolo paesino abbandonato di montagna dove si rivive tutta la magia degli anni ‘20. Immerso nella natura incontaminata, il villaggio sorge ai piedi della meravigliosa cascata di Chute Ouiatchouanel, intorno a un possente mulino che serviva ad alimentare la fabbrica di pasta di legno fondata qui da Damase Jalbert nel 1901. Il villaggio fu costruito per ospitare gli operai e le loro famiglie, ma fu abbandonato completamente nel 1927, dopo che la fabbrica chiuse i battenti. Rimase disabitato fino agli anni ’60, finché poi non venne trasformato in un parco storico e naturale e i suoi edifici ristrutturati e riportati al loro aspetto originale. Concedetevi una passeggiata tra le sue stradine, tra la scuola, la posta, l’emporio e la piazza. Gli edifici pubblici sono tutti visitabili e le rappresentazioni in costume che si organizzano spesso riportano in vita il paese, regalandovi la sensazione di vivere in un’altra epoca. Godetevi un pasto delizioso al ristorante ed entrate nelle boutique alla ricerca del ricordo perfetto. Visitate, soprattutto, la spettacolare cascata. Con i suoi 72 metri di altezza, questo salto d’acqua costituisce uno spettacolo indimenticabile. Potete ammirarla risalendo una scala di 700 gradini, oppure con la funivia che vi porterà fino in cima, per farvi godere dello spettacolare panorama sul lago Saint-Jean.

Lac Saint Jean E Saint Felicien

Lac Saint Jean, è un luogo emblematico della regione di Saguenay, un enorme bacino nel cuore del Canada, alimentato da vari fiumi che si gettano nelle sue acque blu e fluiscono con grande effetto giù dai ripidi fianchi del Fiordo di Saguenay. Sono tantissime le attività che si possono intraprendere per conoscere la zona, da passeggiate lungo i sentieri, percorsi in bicicletta, uscite in barca o in canoa o semplicemente godersi le sue acque placide da una delle tantissime spiagge di sabbia che lo circondano.
Affacciate sul lago si trovano graziose cittadine, come quella di Roberval, che merita una sosta per ammirare le sue architetture e godersi la sua tranquillità. Il lago è un'oasi di tranquillità, fattorie, villaggi affascinanti come Chambord o il villaggio storico di Val Jalbert, ma anche di scoperta della fauna canadese. Da non perdere infatti una tappa al Parco di Saint-Felicien, per soddisfare la voglia di saperne di più sugli animali dell’emisfero boreale, come orsi, caribù, cervi e non solo e di osservarli a pochi metri di distanza, generalmente liberi di scorrazzare per il grande spazio a loro riservato, talmente grande che riescono, sia pure in cattività, a mantenere le abitudini e gli istinti che avrebbero in natura.

Fiordo Di Saguenay

Il fiordo più meridionale dell’emisfero boreale è uno dei luoghi più spettacolari dell'intero Québec. Nasce dal corso del fiume omonimo e si articola per oltre cento chilometri attraverso uno spettacolare canyon, tra pareti alte fino 500 metri e acque profondissime. Innumerevoli i punti naturali di grande bellezza e gli scorci panoramici che si possono scoprire esplorando il parco, scegliendo uno dei tantissimi sentieri e percorsi a disposizione, oppure optando per un’esperienza sull’acqua, con una crociera che tocca tutte le tappe del fiordo, da Saguenay a Tadoussac.

Tadoussac

Questa graziosa cittadina posta alla confluenza del fiume Saguenay con il San Lorenzo, è una dei più antichi insediamenti francesi e ne conserva ancora le antiche vie, oggi ricche di negozi e localini. Intorno si apre lo spettacolo selvaggio dei parchi naturali e delle riserve faunistiche. La vera attrazione di Tadoussac però si trova fuori: nel suo estuario si può provare l’emozione del whale-watching, per osservare da vicino a bordo di zodiac o imbarcazioni le numerose balene azzurre e nere che ogni anno scelgono di arrivare in gran numero in questo estuario. Tappa imperdibile per avere l’occasione di osservare da vicino io degli spettacoli della natura più incredibili.

Quebec City

Québec City è la città più antica del Nord America, nonché capitale dell’omonima provincia. Sorge sulle rive del fiume San Lorenzo e fin dall’arrivo si respira l’aria della tradizione francese e si ammira la sua eleganza. Nella parte vecchia della città si possono vedere ancora le antiche mura, mentre una delle costruzioni più famose è lo Chateau Frontenac, adibito oggi a hotel di lusso, ma costruito come un castello delle fiabe, con elementi medievali e rinascimentali come i castelli francesi e scozzesi. Da non perdere anche la meravigliosa Cattedrale di Notre Dame de Québec, una costruzione risalente al XVII secolo, mentre per scoprire di più sulla storia e la cultura canadese è possibile visitare uno dei numerosi musei, come il Musée de la Civilisation, l’Artillery Park Heritage Site e il Centre d’Art Maison Blanchette.
Per gli amanti delle passeggiate imperdibile una visita alla Terrasse Dufferin che si trova ai piedi del castello e da cui si gode di uno splendido panorama.

Montreal

Eclettica, rétro e cosmopolita, Montreal è una città ricca di cultura e molto verde, attraversata dal fiume San Lorenzo, con tanti parchi, uno dei quali si trova proprio alle spalle della città e offre una magnifica vista della città e un lago in cui pattinare d’inverno. Montreal si visita tutte le stagioni: in estate è bello scoprire la città a piedi, tra il quartiere storico e un giro sul fiume con l’amphi-bus; l’autunno è il momento più suggestivo, quando il foliage infiamma la natura di mille sfumature dal giallo al rosso; l’inverno emoziona con il suo manto bianco che ricopre i parchi e gli eleganti edifici storici. In questa stagione, quando le temperature esterne possono diventare molto rigide, la città rivela la sua unicità: la città sotterranea chiamata Réso, uno dei motivi per cui è anche chiamata la “Città doppia”. Ben 32 chilometri di passaggi pedonali, collegati con metro e bus, con negozi, ristoranti, musei e università, persino le abitazioni hanno il loro ingresso sotterraneo; un alter ego urbano creato alla fine degli anni Sessanta in occasione dell’Expo che rende questa città così originale.

Antigua

È l’isola delle 365 spiagge, una per ogni giorno dell’anno, lambite dalle calme acque cristalline ricche di vita, natura tropicale e storiche rovine navali. Ideale per una fuga romantica per la sua atmosfera ancora selvaggia offre un soggiorno all’insegna del relax e del comfort, grazie alla scelta di soluzioni alberghiere che vi assicureranno un soggiorno indimenticabile. La capitale, Saint John’s, sorge sul lato nord-ovest di Antigua e vanta un centro storico delizioso, caratteristico con le casette di legno e le viuzze strette, la cattedrale barocca con i suoi campanili gemelli. Altra località importante è Jolly Harbour, porto turistico vivace e pittoresco, ricco di negozi, ristorantini e locali tipici.


Le Destinazioni

keyboard_arrow_right

A chi non è mai capitato di sognare l’American Dream? Saranno i film ambientati nel

...
Explore More

La sintesi perfetta tra paesaggi mozzafiato e metropoli all’avanguardia dove il vero valore aggiunto sono la

...
Explore More

È l’isola delle 365 spiagge, una per ogni giorno dell’anno, lambite dalle calme acque

...
Explore More