GIAPPONE: dai giardini zen giapponesi a quelli luminosi di SINGAPORE | Agenzia Viaggi Nuove Ali - Milano
close

CERCA

LISTE NOZZE AREA SPOSI

GIAPPONE: dai giardini zen giapponesi a quelli luminosi di SINGAPORE

GIAPPONE: dai giardini zen giapponesi a quelli luminosi di SINGAPORE

GIAPPONE: dai giardini zen giapponesi a quelli luminosi di SINGAPORE

GIAPPONE: dai giardini zen giapponesi a quelli luminosi di SINGAPORE

Area: @ASIA, #CULTURA&TRADIZIONI, #CHIC&NATURE
Destinazioni: Giappone
Singapore

Un viaggio attraverso i secoli, dove passato presente e futuro si mescolano, in un turbine di emozioni: Giappone e Singapore, due volti dell'Oriente.

Un itinerario esclusivo studiato per voi, per scoprire i luoghi più iconici del Giappone, dalla tradizionale Kyoto alla frizzante Tokyo, mescolando secoli di storia a tecnologie all'avanguardia, la bucolica valle di Shirakawa-go con le case di legno e i tetti a triangolo, strade ricolme di cartelloni luminosi, l'iconico Monte Fuji e per concludere Singapore, con le sue architetture estrose che stupiscono gli occhi e i giardini nascosti che soprendono l'anima.

Scopriamo insieme questo viaggio nel tempo, nell'arte e nell'Oriente del futuro!

GIAPPONE: dai giardini zen giapponesi a quelli luminosi di SINGAPORE

Area: @ASIA, #CULTURA&TRADIZIONI, #CHIC&NATURE
Destinazioni: Giappone   Singapore   


Un viaggio attraverso i secoli, dove passato presente e futuro si mescolano, in un turbine di emozioni: Giappone e Singapore, due volti dell'Oriente.

Un itinerario esclusivo studiato per voi, per scoprire i luoghi più iconici del Giappone, dalla tradizionale Kyoto alla frizzante Tokyo, mescolando secoli di storia a tecnologie all'avanguardia, la bucolica valle di Shirakawa-go con le case di legno e i tetti a triangolo, strade ricolme di cartelloni luminosi, l'iconico Monte Fuji e per concludere Singapore, con le sue architetture estrose che stupiscono gli occhi e i giardini nascosti che soprendono l'anima.

Scopriamo insieme questo viaggio nel tempo, nell'arte e nell'Oriente del futuro!


Kyoto

La città dei mille templi è un vero e proprio scrigno di antichi templi buddisti e santuari scintoisti circondati da meravigliosi giardini. Da sempre considerata il fulcro della cultura e delle arti giapponesi è una città elegante e raffinata, molto legata alle tradizioni, dove non è raro incontrare graziose donne in kimono che passeggiano per lo shopping in città. Kyoto traspira pace e serenità, un rifugio per passeggiate e sentieri lenti sulle colline che la circondano e che nascondono i suoi tesori: i santuari e i giardini curatissimi, ammantati di fascino e misticismo.  Qui sorgono icone come il Padiglione d’oro -  Kinakaku-ji, il Tempio Ryoan–ji  famoso per il suo giardino di roccia e sassi, il Santuario di Fushimi-inari che si raggiunge passeggiando in un tunnel di Torii color vermiglio e la suggestiva foresta di Bamboo. La sera invece è bello perdersi tra le viette del quartiere storico di Gion, tra antiche locande di legno, sale da thè e geishe che passano veloci, discrete e silenziose.

Kanazawa

Piccola perla incastonata tra mare e montagna, a Kanazawa si respira ancora tutto il fascino del passato feudale, dove geisha, samurai e ninja si muovono in uno scenario pittoresco di rara bellezza, tra case storiche, monumenti, preziosi giardini e antiche tradizioni. Il simbolo della città è il suo castello, splendidamente conservato risalente al XIV secolo, dove si trova anche il Kenrokuen considerato come uno dei giardini paesaggistici più belli del Giappone. Passeggiando per Kanazawa si incontra il distretto dei Samurai e il quartiere delle Geishe: così ci si immerge in atmosfere suggestive dove il tempo sembra essersi fermato, in un dedalo di viuzze che conducono a graziose casette in legno, oggi occupate da negozi e ristoranti caratteristici e dove è possibile ancora partecipare al tradizionale cerimoniale della preparazione del tè.

Shirakawa-go

Un villaggio remoto incastonato in una valle sperduta tra le Alpi Giapponesi, una cartolina di mondo rurale che il tempo non ha modificato, una perla dell’antico Giappone tutta da scoprire: benvenuti a Shirakawa-go. Questo villaggio montano attorniato da verdi risaie è celebre ormai in tutto il mondo per le sue case tradizionali di legno con il tetto di paglia spiovente triangolare, disseminate per tutta la valle e che si trasformano assieme al paesaggio durante le stagioni: ricoperte di neve e illuminate d’inverno, rallegrate dai ciliegi in fiori di primavera, immerse nel verde d’estate e mimetizzate tra i colori scarlatti degli alberi d’autunno. Passeggiate tra le case ammirando il paesaggio che cambia a seconda della stagione, scoprite la vita all'interno di una tradizionale casa gassho e immergetevi nella tradizione del Giappone più antico.

Takayama

Circondata dallo splendido scenario delle Alpi giapponesi, Takayama conserva tutto il fascino di un tempo con le sue case dai tetti spioventi in legno, le locande storiche e le sue birrerie di sake perfettamente conservate nei secoli, grazie alla posizione lontana dalle frenesie metropolitane. Qui il ritmo è ancora scandito dai ritmi della natura e delle tradizioni, come i mercati mattutini dove si possono trovare manufatti artigianali unici. Sanmachi è il centro della città vecchia, simbolo di Takayama e del Giappone tradizionale, caratterizzato da negozi artigianali, musei, antiche case di mercanti visitabili e le rinomate birrerie di sake, una vera delizia da assaporare in un contesto unico.  Higashiyama Teramachi è invece l’area dei templi disposti sulle colline attorno al centro, con esempi di architettura locale che risalgono al periodo Edo, immersi in un’area verde che raccoglie tutto il gusto giapponese per l’estetica. Da qui, con una passeggiata di un’oretta, si può raggiungere il parco Shiroyama, dove è possibile visitare i resti di un antico castello, immersi in una grande area verde, da cui si può godere di uno stupendo panorama di tutta la città con i picchi delle montagne sullo sfondo. Takayama è anche un’ottima base di partenza per visitare il villaggio tradizionale patrimonio dell’UNESCO di Shirakawa-go.

Tokyo

Tokyo colpisce per la sua energia caleidoscopica, per l’aspetto futuristico ed eccentrico e l’animo tradizionale. Metropoli enorme, dinamica e incalzante dove le distanze sono importanti ma vengono annullate dall’imponente ed efficientissima reta di trasporto pubblico, la migliore al mondo, che collega tutti i quartieri e che è parte integrante della città e dei viaggiatori desiderosi di scoprirla. Regina della tecnologia e delle mode più assurde non ha un centro ma svela ognuno dei suoi molteplici volti nei diversi quartieri che la compongono: dall’antica Asakusa alla romantica baia di Odaiba, passando per l’elegante Ginza e la giovanile Roppongi approdando infine nell’esplosiva Shibuya e la turistica Shinjuku. Tokyo è un’esplosione di energia pura.

Hakone

Hakone si affaccia sul Lago Ashi ai piedi del celebre Monte Fuji ed è un vero paradiso per gli amanti della natura e delle terme, a breve distanza dalla vibrante Tokyo. Soggiornando ad Hakone, magari in un suggestivo ryokan, si possono provare i celebri onsen, le terme giapponesi, sparse per tutta la città, per concedersi un momento di relax ed immergersi letteralmente in una delle tradizioni più amate dai giapponesi. Molto bello andare alla scoperta del lago Ashi a bordo di uno dei tre bellissimi vascelli che effettuano il servizio di navigazione, tutti costruiti secondo il modello di navi del diciottesimo e diciassettesimo secolo: la vista del lago Ashi con il Monte Fuji sullo sfondo è una delle cartoline più celebri del paese. Nelle varie tappe è possibile scendere per raggiungere la funivia che conduce al Monte Fuji, godere di panorami naturalistici mozzafiato e visitare il celebre Santuario di Hakone, con i suoi edifici sparsi all’interno della foresta, ma con l’ingresso ben visibile, grazie al grande torii rosso che emerge dall’acqua. 

Singapore

Singapore è una città dalle mille sorprese, che ci si resti un giorno o una settimana stupirà e incanterà col suo fascino, la sua eleganza e il suo ordine. Imperdibili i futuristici giardini con alberi artificiali ricoperti di vegetazione che creano un gigantesco e bellissimo polmone artificiale immerso fra i grattacieli del centro città. Ogni sera vengono illuminati a suon di musica regalando uno spettacolo unico. Non può mancare una passeggiata lungo Marina Bay, tra negozi lussuosi e ristoranti eleganti, mentre attraversando il ponte Helix si può godere di una vista eccezionale sullo skyline di Singapore e scoprire il celebre Merlion, la statua mezzo leone e mezzo sirena, il simbolo di Singapore. Infinite possibilità per una metropoli asiatica dal sapore internazionale, tutta da scoprire!


Granbell Hotel Kyoto
KYOTO


keyboard_arrow_right

Minshuku A Shirakawa-go
SHIRAKAWA-GO


keyboard_arrow_right

Ryokan Tanabe
TAKAYAMA


keyboard_arrow_right

Park Hyatt Tokyo
TOKYO


keyboard_arrow_right

Ryokan Gora Kadan
HAKONE


keyboard_arrow_right

Marina Bay Sands
SINGAPORE


keyboard_arrow_right

Le Destinazioni

keyboard_arrow_right
Il Giappone è un mondo diverso. Quanto di più diverso ci possa essere. È un’armonia di...
Explore More
Una città sorprendente, mix di modernità, tradizioni e folklore. È come ci aspettiamo...
Explore More