close

CERCA

 

TOKYO

Lo stile di Tokyo riflette l'anima stessa della città: caleidoscopico ed in continuo movimento. 
Una megalopoli futuristica ed eccentrica, dinamica e coinvolgente che non si assopisce mai. Città sterminata e veloce dove tutto è così paradossalmente vicino, grazie alla più imponente, estesa ed efficiente rete di trasporto pubblico al mondo, un groviglio di linee ferroviarie e metropolitane, bus, sopraelevate, monorotaie ed addirittura traghetti cittadini. Un rebus da sbrogliare nonchè parte dell' esperienza di viaggio per il visitatore. La metropoli più popolosa del mondo, l’epicentro dell’economia giapponese, la regina della moda, della tecnologia e della cultura. Per scoprire Tokyo occorre esplorare il cuore di ogni quartiere, a partire dal "centro spirituale" della città e quindi dal Palazzo Imperiale o da Ginza, il più famoso quartiere commerciale di tutto il Giappone.
Siate coscienti che per visitare una città così grande dove non esiste un "centro" covenzionale e ogni quartiere ha una sua vita, gli spostamenti sono inevitabili, Tokyo è frutto della fusione di innumerevoli quartieri talmente grandi da costituire ognuno di essi una città, ognuno con il suo stile e la sua anima. 

I quartieri più conosciuti sono:
Palazzo Imperiale e dintorni - Circondato da fossati e grandi viali, il Palazzo Reale è il cuore geografico e spirituale della capitale, residenza della famiglia imperiale, il Palazzo è chiuso al pubblico, ma i parchi che lo circondano sono il punto di partenza più ovvio di qualsiasi esplorazione di Tokyo. Il più bello è l’ Higashi Gyoen, con i resti dell’ antico castello Edo nascosti nei giardini.
Ginza e dintorni – Ginza, “ il luogo in cui si conia l’ argento”, oggi è come la Quinta strada di New York, un tempio scintillante di negozi esclusivi, fra i negozi di marche occidentali si trovano diversi grandi magazzini giapponesi pieni di merce carissima. Vi consigliamo di andare a uno spettacolo tradizionale al Teatro Kabukiza.
Shinjuku e l’ovest – un groviglio di binari ferroviari divide Shinjuku in due metà, la parte ovest, Nishi-Shinjuku, con le sue torri, tra le quali spicca il monumentale Tokyo Metropolitan Government Building, è una vetrina di arte contemporanea. Lo Shinjuku National Garden, nell’ area sud-orientale, è uno dei parchi più grandi e belli della  città, con ampie aree riservate a giardini in stile giapponese e occidentale. In virtu dei suoi 1300 ciliegi è una meta molto popolare in Aprile, il mese della fioritura (Hanami).
La calca di Shinjuku: l’esperienza più scomoda di Tokyo è l’ora di punta nella stazione di Shinjuku, il più grande snodo ferroviario della capitale, durante le ore di punta (tra le 8 e le 9) la folla è così intensa che decine di assistenti controllano il traffico umano davanti alle entrate.  
Shibuya-ku – Movimentato e alla moda è uno dei quartieri più movimentati di Tokyo, è il regno del fashion sia nei negozi a buon mercato vicino alla stazione che nelle costose boutique di alta moda a Omotesando-dori. La zona di Shibuya include il Parco di Yoyogi e il Santuario Meiji-jingu uno dei più grandi del Giappone, e offre un’oasi verde nella grande città.  A Shibuya nascono milioni di follie consumistiche, vetrina travolgente della Tokyo contemporanea, è da visitare la sera quando le insegne al neon di ristoranti, bar e cinema si contendono l’ attenzione dei passanti con gli schermi tv alti cinque piani. Uno dei punti da cui osservare lo sciame umano attraversare la strada è il ponte che collega la stazione JR con il complesso Shibuya Mark City. Appena fuori dalla stazione di Shibuya, una statua indica il luogo in cui il famoso cane di razza akita Hachiko aspettava il suo padrone tornare a casa dal lavoro.   
Ueno – La collina di Ueno, a nord, oggi è un parco disseminato di Santuari e templi, Ueno Park, era il luogo preferito dall’ aristocrazia per celebrare l’ Hanami (la festa dei ciliegi). Visitare un paio di musei e passeggiare nel parco è una buona combinazione di arte, storia, natura e vita di città.  Il Museo Nazionale di Tokyo, situato nella parte settentrionale del Parco è il più grande museo del Paese e ospita la più prestigiosa collezione di arte giapponese esistente al mondo.
Akasaka e dintorni -  situata a sud-ovest del Palazzo Imperiale, era un tempo una zona agricola, è una zona di Tokyo priva di turismo e vi sentirete parte della vera Tokyo, fatta di impiegati che la mattina arrivano in questa zona per lavorare e la sera animano le strade e i localini presenti. Il quartiere di Akasaka permette di raggiungere in dieci minuti Shinjuku, in due minuti Rappongi (per chi ama la vita notturna) e in meno di 20 minuti Ueno.
Harajuku – buona  parte della cultura giovanile di Tokyo nasce qui, le strade sembrano passerelle affollate di modelli, con vestiti, accessori e acconciature stravaganti. Numerose le botteghe bizzarre. Gli stili sono i più
disparati: il Cosplay è forse quello più familiare e consiste nel vestirsi come i protagonisti dei film di animazione, dei manda o dei videogiochi, talvolta con risultati sorprendenti, il Kawaii che prevede abiti più adatti ai bambini. Ogni anno nasce un nuovo stile, non vi resta che andare a vedere.     
Baia di Tokyo - Tokyo è la quintessenza dell' urbano al punto che la scoperta della sua posizione in riva al mare giunge quasi come una sorpresa. Nella Baia di Tokyo si trovano molte delle attrazioni più importanti della città, in primo luogo l' enorme Mercato del Pesce Tsukiji. Una visita all' alba al vasto mercato centrale è uno degli appuntamenti imperdibili di Tokyo.   

Tokyo è un'enorme magnete, esistono però tantissime cose da vedere, fuori dalla città, nel raggio di una gita in giornata: La destinazione migliore è Nikko, la città dei pellegrini, famosa per i santuari montani protetti dall' Unesco. Più a ovest la scenografica zona dei cinque laghi di Fiji, da dove inizia l' ascesa sulla cima più alta e maestosa del Giappone e Hakone. Più vicini Yokohama e Kamakura, quest'ultima famosa per la gigantesca statua di Buddha.

IDEE DI
Viaggio

GIAPPONE e POLINESIA - Città, Samurai, templi e isole profumate di tiarè...

a partire da € 7000.00 p.p.

Un viaggio su misura per scoprire il Giappone in libertà, dai templi magnifici di Kyoto alle Montagne di Takayama, dal castello di Kanazawa alla stravagante Tokyo e per concludere, un soggiorno da sogno nella splendida Polinesia, il paradiso perduto .

Itinerario in Pillole:
Voli di linea in classe economica
18 notti: 10 Giappone - 4 Moorea - 4 Taha'a
Quote individuali per persona con sistemazione in camera doppia, soggette a riconferma in base alla data di partenza.
Sei interessato e vuoi essere contattato? Scrivici, accedi alla sezione "Contatti", siamo a tua disposizione.

Explore More
Explore More

GIAPPONE: i sentieri dei Samurai e il mare del Siam

a partire da € 3400.00 p.p.

Un viaggio affascinante attraverso le località più caratteristiche del Giappone, partendo dalla spirituale Kyoto per arrivare all'eccentrica Tokyo, passando per i villaggi tradizionali di Kanazawa e Takayama e per finire, soggiorno relax a Koh Samui, tra acque cristalline e il fascino della cultura thailandese. 

Itinerario in Pillole:
Voli di linea in classe economica
14 notti: 9 Giappone - 5 Koh Samui
Quote individuali per persona con sistemazione in camera doppia, soggette a riconferma in base alla data di partenza.
Sei interessato e vuoi essere contattato? Scrivici, accedi alla sezione "Contatti", siamo a tua disposizione.

Explore More
Explore More

GIAPPONE E FIJI: L'isola dello Zen incontra le isole della felicità

Un viaggio Giappone e Fiji riesce a combinare armoniosamente il piacere della scoperta di una cultura lontana e lo spettacolo della natura incontaminata.

Il Giappone esercita un fascino unico, così lontano dalla nostra quotidianità, sospeso tra passato e futuro, pagode dorate e grattacieli luminosi, foreste di bamboo e villaggi sperduti sulle montagne. Le Fiji sono un paradiso lontano magnifico, isolotti incastonati tra la barriera corallina e spiagge borotalco, ricoperte di vegetazione e popolate da abitanti dal sorriso contagioso.

Itinerario in Pillole:
Voli di linea in classe economica
17 notti - 7 Giappone - 10 Fiji
Quote individuali per persona con sistemazione in camera doppia, soggette a riconferma in base alla data di partenza.
Sei interessato e vuoi essere contattato? Scrivici, accedi alla sezione "Contatti", siamo a tua disposizione.

Explore More
Explore More

GIAPPONE Magico tra Onsen e tradizione

Abbinare le visite imperdibili del Giappone al relax tradizionale degli Onsen è uno dei modi migliori per capire davvero la tradizione nipponica.

Gli Onsen sono veri e proprio angoli di paradiso, piscine naturali di acqua termale calda e avvolgente, immerse nella natura dove l'acqua vulcanica sgorga naturalmente dal sottosuolo ricca di minerali e proprietà benefiche, I bagni termali sono da secoli passatempo preferito dei giapponesi, che vi si recano per rilassarsi dalle fatiche quotidiane e ritrovare il giusto equilibrio.

Fare il bagno non è solo un passatempo, ma un rito, talmente radicato nella cultura nipponica da essere conosciuto proprio a tutti.
Trascorrere la notte in un ryokan con il proprio onsen è il modo migliore
per rilassarsi come fa la gente del posto ed entrare in contatto con uno degli aspetti più radicati della cultura giapponese.

Gli onsen sono sparsi un po’ per tutto il Giappone e possono essere interni ed esterni, privati o in comune, divisi uomo e donna o misti, noi vi suggeriamo alcune località e i ryokan più belli e suggestivi dove provare l’esperienza onsen: la paradisiaca sensazione di benessere dopo un lungo bagno caldo trasformerà anche il più scettico in un amante delle terme giapponesi!

Explore More
Explore More

TROVA
Ispirazione


Isole keys

Campania

Bangkok

Fuerteventura

Tromso

Mosca

Chiang mai

Raiatea

Hakone

Silhouette island

Petra

Formentera